Universitą degli Studi di Torino

Università degli Studi di Torino
EuroInfo
Bandi, programmi e finanziamenti dell'Unione Europea per la Ricerca, l'istruzione e la cooperazione internazionale

L'Unione europea in linea

ASIA - LINK

INIZIATIVA DELLL'UNIONE EUROPEA CHE SI PROPONE DI FAVORIRE LA COOPERAZIONE ECONOMICA E LO SCAMBIO DI CONOSCENZE N EL SETTORE DELL'ISTRUZIONE SUPERIORE TRA L'U.E. E I PAESI DELL'ASIA DEL SUD, LA CINA, LA MONGOLIA E LA COREA DEL NORD
SETTORI ATTIVITA' NAZIONI
1 - Cooperazione Paesi Terzi
2 - Istruzione superiore
Il programma comprende un'ampia gamma di attività volte a promuovere la comprensione e la conoscenza reciproca, gli scambi e la cooperazione economica tra l'Europa e l'Asia 1 - Stati membri UE
2 - Stati asiatici: Afganistan, Bangladesh, Bhutan, Cambogia, Cina, (ad esclusione di Hong Kong e Macao), Corea del Nord, Filippine, India, Indonesia, Laos, Malesia, Maldive, Mongolia, Nepal, Pakistan, Sri Lanka, Tailandia, Timor orientale, Vietnam
DESCRIZIONE DELLE AZIONI e OBIETTIVI
Il Programma Asia link si propone di:
- promuovere la mobilità degli studenti di corsi post-universitari, del personale docente e amministrativo degli istituti di istruzione superiore mediante azioni di formazione in patria e all'estero;
- promuovere lo scambio di esperienze e incoraggiare la mutua comprensione e il reciproco riconoscimento dei programmi di studio nonché l'accesso reciproco all'istruzione superiore per gli studenti delle istituzioni coinvolte;
- promuovere la creazione di una base per futuri sviluppi nel settore che comprenda programmi di studio e corsi/moduli comuni; accordi sul trasferimento dei crediti formativi e il reciproco riconoscimento dei titoli di studio, l'accesso reciproco all'istruzione superiore per gli studenti delle regioni coinvolte, ecc.;
- diffondere maggiori informazioni sul sistema di istruzione superiore dell'UE nei paesi asiatici partecipanti al fine di attirare un maggior numero di studenti asiatici presso gli istituti europei di istruzione superiore;
- offrire agli studenti asiatici maggiori opportunità di studio all'estero;
- promuovere azioni di sensibilizzazione circa le opportunità offerte dal settore e sviluppare legami che evolvano verso relazioni di cooperazione economica mutuamente vantaggiose.

Gli obiettivi del programma sono perseguiti attraverso tre diverse tipologie di attivitą:

1. Progetti di partenariato, finalizzati a promuovere azioni finalizzate ad incentivare
a) lo sviluppo delle risorse umane,
b) l’elaborazione di nuovi programmi di studio
c) lo sviluppo istituzionale e dei sistemi.

2. Azioni di supporto informativo e studi

3. Azioni per la creazione di capacità/competenze

MODALITA'

Possono presentare la propria candidatura gli istituti di istruzione superiore (individualmente o in rete); gli istituti di istruzione privata, istituiti da almeno tre anni (purché presentino progetti senza fine di lucro); istituti regionali di istruzione superiore non appartenenti ad alcun sistema educativo nazionale, ma formalmente riconosciuti da uno dei Paesi ammissibili al programma). La partnership minima deve essere composta da almeno quattro Università (almeno due Università provenienti da due diversi Paesi europei e almeno due di Paesi asiatici ammissibili).
La sovvenzione comunitaria non supera di norma il 75% dei costi ammissibili in un progetto. Nel caso di progetti in cui siano coinvolti organizzazioni appartenenti a Paesi asiatici meno sviluppati (Afganistan, Bangladesh, Bhutan, Cambogia, Laos, Maldive, Nepal Timor orientale) il contributo comunitario può raggiungere il 90% dei costi ammissibili per il progetto

WEBSITE
Per ulteriori informazioni si consiglia di visitare il seguente sito web:
http://europa.eu.int/comm/europeaid/projects/asia-link/index_en.htm
CONTATTI
Asia Link Programme - Europea Aid Commission Co-operation Office
Directorate D - Asia Office L-41,02/44
Rue de la Loi 200 B-1049 Bruxelles
Fax: +32-2-298 4863 E-mail: europaid-asia-link@cec.eu.int
BANDI
Invito 2006: Circolare n. 41 del 20/07/2006 a cura della Sezione Relazioni Internazionali, Scadenza presentazione domande: 19 ottobre 2006

Invito 2005: Scheda bando e Circolare n. 11 del 10/02/2005 a cura della Sezione Relazioni Internazionali

Invito 2003: Scheda bando

Invito 2002: Scheda bando
e Circolare n. 35 del 5/3/2002 a cura della Sezione Relazioni Internazionali

Indice per ordine alfabeticoIndice principali programmi europei


[Homepage] [Gestione Progetti VI PQ] [Bandi aperti] [Bollettino EuroRicerca]
[Verso il VII PQ] [Progetti finanziati da organismi internazionali] [Opportunità di mobilità all'estero]
[Gestione Progetti V PQ] [Fondi Strutturali] [Convegni]
[Chi siamo] [Link] [Suggerimenti] [Logistica]


A cura della Sezione RELAZIONI INTERNAZIONALI
Area Ricerca e Relazioni Internazionali
Università degli Studi di Torino